20 Luglio 2024
visibility
news

COPPA ITALIA: AMICIZIA LAGACCIO - CUNEO 2 - 2 (7 - 5 d.c.r.)

28-09-2014 21:31 - Coppa Italia
Un grande, grandissimo Lagaccio, che con una prestazione tutto cuore pareggia in casa contro il Cuneo: la lotteria dei rigori è favorevole alle verdeblu, che si guadagnano per il secondo anno consecutivo l´accesso agli Ottavi di Finale. Primo tempo ottimo delle padrone di casa, alla prima palla gol creata passano in vantaggio, al 16´ calcio d´angolo Boggero, stop e tiro di sinistro di Baghino su cui nulla può Asteggiano, 1 a 0; il Cuneo ci prova senza creare troppi pericoli, le padrone di casa insistono, al 27´ Merler da fuori impegna Asteggiano, che si supera deviando il tiro angolato del capitano locale. Al 35´ la doccia fredda per le lagaccine, calcio d´angolo battuto da Errico direttamente in porta che si insacca, forse con la deviazione di un difensore locale: 1 a 1; l´Amicizia Lagaccio reagisce, e nel finale di frazione torna in vantaggio, al 44´ punizione dalla trequarti pennellata da Boggero, incredibile gol "alla Del Piero" di Nietante, che colpisce al volo d´esterno non lasciando scampo al portiere ospite, 2 a 1. In avvio di ripresa il Cuneo è più convinto, e al primo affondo passa, al 51´ tiro Errico dall´angolo dell´area Albezzano intercetta ma non trattiene, arriva Pesce che insacca, 2 a 2. Il Cuneo preme sull´acceleratore, approfittando della maggiore preparazione atletica dovuta alla differenza di categoria, il Lagaccio tiene duro e non subisce particolari pericoli, fino al 79´, quando Cerato da posizione defilata si gira e calcia un bel diagonale che termina a lato di poco; un minuto più tardi ci prova Sodini, dai 25 metri calcia un gran rasoterra angolato, il palo esterno salva Albezzano. Ancora le ospiti insistono, al 86´ Sodini ci riprova dalla grande distanza, non inquadrando di poco la porta, all´88´ errore in disimpegno difensivo delle padrone di casa, palla a Belfanti sola a centro area, brutta esecuzione fuori misura da buona posizione. Nel recupero il Lagaccio reagisce raccogliendo le poche energie rimaste, al 91´ bella azione locale, cross di Bargi, finalizza Brucci con un bel tiro dal limite controllato da Asteggiano; al 94´ Nietante serve Bargi in profondità, Asteggiano con una bella uscita la anticipa con i piedi. Ultimo brivido sul fischio finale, al 95´ gran lancio della difesa ospite per Sodini, miracolo di Albezzano sui piedi del numero 10 ospite nell´uno contro uno. Si arriva quindi alla lotteria dei rigori, al primo giro Nietante ed Errico segnano, al secondo giro Beltrandi segna il suo rigore mentre Franco si fa ipnotizzare da Albezzano, che neutralizza il penalty: il Lagaccio passa in vantaggio. Il terzo ed il quarto giro non cambiano la situazione, segnano De Luca e Merler da una parte, Belfanti ed Armitano dall´altra; il quinto rigore, quello decisivo è sui piedi di Nasso, che calcia forte ed angolato, non lasciando scampo ad Asteggiano: il Lagaccio ha vinto, inizia la festa delle padrone di casa che si guadagnano anche quest´anno gli Ottavi di Finale.

Strano come il destino, dopo la parata di Albezzano, abbia messo la firma sui tre rigori restanti. De Luca, che si prende la sua personale rivincita con la sorte per le ultime due stagioni tribolate. Merler, il nostro grande capitano, esemplare sempre e comunque, mette il sigillo all´ennesima prestazione stellare. Far esplodere la gioia tocca a Nasso, lei che con Coli è la giocatrice che è sempre stata presente negli ultimi cinque anni di storia recente dell´Amicizia Lagaccio. Approfittiamo infine per ringraziare sentitamente la società Molassana per gli sportivissimi complimenti che ci hanno inviato.

AMICIZIA LAGACCIO: 1 Albezzano, 2 Cuneo (17 Musso), 3 De Luca, 4 Bonissone, 5 Beltrandi, 6 Baghino (15 Brucci), 7 Nietante, 8 Merler, 9 Boggero (13 Bargi), 10 Nasso, 11 Galliano. A disp.: 12 Avanza, 14 Biringhelli, 16 Coli, 18 Ricatto. All.: Fracchia.
CUNEO: 1 Asteggiano, 2 Belfanti, 3 Pittavino, 4 Armitano, 5 Zucconelli, 6 Franco, 7 Pesce (14 Rosso), 8 Errico, 9 Tudisco, (15 Cerato), 10 Sodini, 18 Papaleo (16 Cobelli). A disp.: 12 Ozimo, 13 Magnarini, 17 Librandi. All.: Petruzzelli.
MARCATORI: Baghino, Nietante (L), Errico, Pesce (C).
SEQUENZA RIGORI: Nietante (L) gol, Errico (C) gol, Beltrandi (L) gol, Franco (C) parato, De Luca (L) gol, Belfanti (C) gol, Merler (L) gol, Armitano (C) gol, Nasso (L) gol.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie