27 Maggio 2024
visibility
news

COPPA ITALIA: AMICIZIA LAGACCIO - LIGORNA 4 - 2

07-09-2014 21:39 - Coppa Italia
Sicuramente non il miglior Lagaccio quello visto oggi al Ceravolo, nonostante arrivi la vittoria per 4 a 2 sul Ligorna; troppi gli errori commessi, che hanno permesso per ben due volte agli avversari di rientrare in partita. E dire che le padrone di casa avevano iniziato bene la gara, impossessandosi da subito del pallino del gioco: al 7' bella punizione di capitan Merler dal limite che termina a lato di poco, ancora Merler al 10' serve in area una punizione dalla trequarti che Cereseto corregge a lato di poco con un bel colpo di testa. Al 15' il primo brivido per le verdeblu locali, un errore in fase di impostazione permette a Greco di involarsi verso la porta, con un pallonetto supera Albezzano in uscita, ci pensa Cuneo a salvare sulla riga di porta. La replica è immediata, al 20' assist di Cereseto per Bargi, che supera con un pallonetto Cenname in uscita: 1 a 0; un minuto più tardi ancora Cereseto serve Galliano che insacca, ma il gol viene annullato per fuorigioco. Al 36' bella combinazione Galliano-Nietante-Cereseto, il numero 7 locale corregge in scivolata, ma contrasta da Parodi calcia troppo centrale da buona posizione. Il Lagaccio ha il demerito di non raddoppiare, e al 42' subisce il pareggio: retropassaggio corto di De Luca verso Albezzano, intercetta il pallone Boero che insacca a tu per tu con il portiere locale, 1 a 1. Al 46' il Lagaccio ripassa in vantaggio, viene concesso un rigore per un netto fallo di mano, si incarica della battuta Merler che spiazza Cenname, 2 a 1. Nel secondo tempo non succede quasi nulla per il primo quarto d'ora, la prima azione al 63', slalom di Cereseto a destra, cross basso per Bonissone che calcia di prima intenzione, ma il tiro viene fermato sulla riga da un difensore: sulla ribattuta arriva prima di tutte Bargi, ma calcia troppo centrale e Cenname blocca; al 73' ancora Cereseto, una delle migliori in campo delle padrone di casa, a servire Bargi in area, che salta il portiere e calcia a botta sicura, ma Parodi salva ancora a Cenname battuta. Ancora una volta il Lagaccio non chiude la partita e viene punito, al 75' Profumo lasciata colpevolmente libera sulla trequarti serve Bettalli, che non sbaglia il tocco davanti ad Albezzano: 2 a 2. L'Amicizia Lagaccio reagisce, più con la grinta e la forza della disperazione, al 77' tiro insidioso di Baghino da fuori, Cenname si salva in due tempi; all'80' ancora padrone di casa in vantaggio, magia di Galliano sulla sinistra, che salta un difensore e lascia partire un gran diagonale, imparabile per il portiere ospite: 3 a 2. Ancora Lagaccio in controllo fino a fine gara, al 87' ancora Baghino prova il tiro da fuori, troppo centrale viene parato da Cenname; al 92' viene lanciata nello spazio Nasso che calcia a botta sicura, Cenname respinge, ancora Nasso in girata sulla ribattuta ma calcia fuori da posizione difficile. Il gol della tranquillità solo al 94', ancora un fallo di mano in area, ancora un rigore netto, si incarica della battuta Baghino, che spiazza Cenname: 4 a 2, e game over.

AMICIZIA LAGACCIO: 1 Albezzano, 2 Carino (17 Nasso), 3 De Luca, 4 Cuneo, 5 Bonissone, 6 Baghino, 7 Cereseto (15 Coli), 8 Merler (13 Beltrandi), 9 Bargi, 10 Nietante, 11 Galliano. A disp.: 12 Avanza, 14 Brucci, 16 Musso. All.: Fracchia.
LIGORNA: LIGORNA: 1 Cenname, 2 Olmetti, 3 Rossi, 4 Salvo, 5 Zero, 6 Pira R. (15 Bettalli), 7 Parodi M., 8 Lo Sordo, 9 Profumo, 10 Greco, 11 Boero. A disp.: 12 Brullo, 13 Mazzocchi, 14 Giovannini, 16 Parodi S., 17 Mazzantini, 18 Bandini S.. All.: Menini.
MARCATORI: Bargi, Merler, Galliano, Baghino (AL) , Boero, Bettalli (LIG).

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie