24 Febbraio 2024
visibility
news
percorso: Home > news > News Generiche

CUORE E ORGOGLIO... QUESTO LAGACCIO FA SUL SERIO!

08-12-2016 09:23 - News Generiche
NON SOLTANTO LA PRIMA SQUADRA SUGLI SCUDI, VITTORIOSA AD ORISTANO (4-1), CON DOPPIETTA DI ELY CERESETO, E SINGOLE DI DEB DEL FRANCIA E CATE BARGI, MA UNDER 12 ENTELLA, AD UN PASSO DAL TITOLO, MANCA SOLO 1 PUNTO...

BENE ANCHE LA PRIMAVERA, SUCCESSO (2-0) SULLA LAVAGNESE, CON GOL DELLA COPPIA TERRIBILE POLESE-MASTRANGELO, E PULCINE VIRTUS ENTELLA ANCORA INCREDIBILI, PIROTECNICO EXPLOIT (4-3) CONTRO I MASCHIETTI DEL SAN GOTTARDO. ONOREVOLE SCONFITTA DELLE GIOVANISSIME, PIU´ DI QUANTO NON DICA LO SCORE FINALE (0-8), NELL´IMPEGNO CONTRO LA FORMAZIONE DI RAGAZZINI DEL PIEVE LIGURE, NEL TORNEO CSI.

NEL CAMPIONATO DI B, SORPASSO NOVESE (6-0 AL TORO) SULL´EMPOLI (CHE IMPATTA IN TRASFERTA, 1-1, CON LA JUVE); VINCE IL LIGORNA (4-1) IN RIMONTA SUL CAPRERA, E L´ALESSANDRIA (4-0) NEL SUCCESSO ESTERNO NEL DERBY REGIONALE CON IL MUSIELLO, MENTRE IL MOLASSANA VIENE SCONFITTO ALL´INGLESE (0-2), AL BOERO, DALLA LUCCHESE.

INTERIORS

Abbiamo già evidenziato i risultati e le prestazioni di tutte le compagini. Veniamo all´immediato futuro: senza nulla voler togliere alle altre importanti gare, l´appuntamento principe del Week End che sta per giungere è quello di sabato 10 dicembre, al Ceravolo, dove le scatenate biancoazzurre guidate dal mitico B2, all´anagrafe... sempre Bruno Bianchi... (abbiamo scelto B2, per non confondere qualche nostalgico con la dicitura BB... alla Brigitte Bardot... o Banda Bassotti, per i cultori Disneyani...), sfideranno nell´ultimo decisivo match la Sampdoria, che segue le bimbe a sole 3 lunghezze; e si tratta dell´ultima gara del campionato! Come dire... Bingo è veramente vicino alla meta... Lopez e socie dovranno scendere in campo senza troppi calcoli, pensando solo a divertirsi, e a giocare bene... Ci penserà BB a spronarle... pardon... B2!!! Sabato tutti presenti, quindi, a sostenere la meravigliosa formazione locale... Noi ci saremo... E voi???

SITUAZIONE SERIE B GIRONE A

La graduatoria vede, come già detto, la Novese al comando, a 14 punti, seguita a ruota dall´Empoli a 18, che molla la vetta; la temibile Alessandria, prossima rivale del Lagaccio, è terza a quota 17; poi ecco le nostre Girls, attestarsi in quarta piazza, a 16, con il Ligorna poi a 15; Molassana a 11, Oristano e Lucchese a 9, Juve a 7, Torino a 6, Caprera a 4, e Musiello a 1 completano il quadro. Ovviamente bisogna rammentare che il risultato di Caprera-Torino, partita non disputata a causa della rinuncia alla trasferta delle granata, potrebbe variare la graduatoria, portando probabilmente a 7 lunghezze le sarde, e retrocedendo a 5 punti le toriniste.

L´ANALISI

Lo avevamo sperato, vaticinato, condiviso, agognato, non vogliamo dire profetizzato...ma la scorsa settimana tutti nell´entourage lagaccino si auguravano una inversione di tendenza decisa, soprattutto a livello di risultati fuori dal fortino, sino ad oggi inespugnabile, del Ceravolo. E siamo stati esauditi! La squadra ha vinto e convinto, ad Oristano, in un campo tradizionalmente ostico, e lo ha fatto con merito e convinzione, gettando il cuore oltre l´ostacolo, e buttando indietro timori ed atteggiamenti che avevano precluso soddisfazioni esterne nelle scorse recite. Uno spirito nuovo, indomito, ma anche guardingo: l´atteggiamento giusto, dopo la sconfitta con la Novese in Coppa Italia, il pari in extremis conquistato a Lucca, il rovescio nel derby con il Mola, e la dolorosa caduta in casa Juve durante il recupero; l´impressione è che le ragazze volessero a tutti i costi tornare a casa con qualcosa in mano! Grande umiltà, spazi ben coperti, il tradizionale... primo non prenderle... che spesso porta poi a successi, in questo caso anche rotondi. Inutile dire che grande merito di questa vittoria va ascritto al nostro trainer: Tony Napoli ha saputo indagare nelle menti delle calciatrici, le ha caricate a dovere, e le ha schierate in campo in una maniera diversa, in un 4-4-2 scolastico, basico, semplice e lineare, dove ogni atleta era ben disposta al sacrificio e a non far rischiare nulla alla propria porta, difesa da super Olly. Un percorso virtuoso, perchè umile, e denso di implicazioni psicologiche positive: tutte insieme, con il sacrificio, una squadra operaia, che snatura anche, inizialmente, i suoi slanci di ossessione proattiva alla bellezza, e alle giocate sopraffine, per raggiungere lo scopo; messa al sicuro la gara, il Mister è poi tornato al 4-3-3 che il Team maggiormente conosce, e qui il Lagaccio è piaciuto per come ha saputo gestire la gara, dettando il ritmo, mai Narciso, accelerando o decelerando, di fronte ad un avversario orgoglioso che non ha mai lesinato un minimo di impegno e di voglia di lottare. Una vittoria fondamentale, uno spartiacque decisivo, riteniamo, a livello di autostima e di serenità, per il prosieguo del campionato. Domenica prossima altra trasferta, in casa delle lanciatissime grigie alessandrine. Sarà dura, ma questo ultimo successo, e la posizione tranquilla in classifica, potranno giovare alla nostra compagine, che andrà certamente a giocarsi la partita, non disdegnando di coprirsi e ripartire, come ha così ben fatto nella bellissima terra dell´Isola.

IL PENSIERO DEL MISTER

Tony Napoli viene raggiunto dalla nostra Redazione un attimo prima di imbarcarsi: è contento, forse ancora di più rispetto alla domenica precedente, dopo il 2-0 casalingo al Ligorna: "Non è mai facile vincere fuori casa, specie dopo un viaggio lungo come questo; le ragazze mi sono piaciute, hanno lottato bene, e soprattutto hanno avuto il merito di recepire alla grande i miei dettami. Se abbiamo cambiato qualcosa? Certo, lo abbiamo fatto, abbiamo voluto cercare di rischiare il meno possibile in avvio; nel primo tempo non siamo stati belli, ma pratici e cinici; dovevamo, volevamo, assolutamente, cambiare rotta in trasferta, per questo abbiamo provato a mutare qualcosa anche a livello tattico; durante la ripresa credo che abbiamo disputato forse il nostro calcio migliore, dall´inizio della stagione; oggi tutto è andato bene, abbiamo giocato in maniera molto decisa, da squadra vera; abbiamo ottenuto un risultato importante ed abbiamo una buona classifica, ma non vogliamo fermarci; sono soddisfatto della conferma della tenuta di Merler, della grande prova di Cereseto, che ha disputato una prestazione eccellente, condita da due bei gol, lei che aveva avuto una settimana difficile a livello personale; si è sbloccata la Del Francia, si è confermata la Bargi, e la Minopoli è ripartita titolare... Penso che possiamo essere molto contenti, credo che faremo una traversata allegra..."

I GIUDIZI DI ORISTANO-LAGACCIO

STEVANIN: poco impegnata, svolge con grande autorevolezza l´ordinaria amministrazione; appare sempre più sicura ed in crescita; un po´ timida in occasione del gol subìto... CON OLLY NON BARCOLLI...

MINOPOLI: il lavoro paga, l´impegno viene sempre premiato; la chance prima o poi arriva, e Camilla si fa trovare pronta, per impegno e dinamismo, sino a che le regge il ritmo partita... RITROVATA

(60´ LICCO): come sempre bella a vedersi, ma non solo... penetra nel tessuto connettivo della contesa con il giusto spirito, tiene palla, la conduce, la smista, e contrasta pure... ISPIRATA

PITTAVINO: la Andy Mc Dowell dell´Amicizia ricomincia da capo... come nel film; per lei sembra sempre la stessa partita: ci dà dentro dall´inizio alla fine, è efficace quanto basta. IL GIORNO DELLA MARMOTTA

BONISSONE: conferma con un´altra performance eccellente l´ottimo avvio di stagione; il tempo la rende saggia, con l´esperienza dà sicurezza alle giovani colleghe. COME IL VINO...

ZAMBON: la migliore prestazione di sempre; spavalda e tignosa, non sbaglia niente da centrale, attenta e pragmatica; nella ripresa dà il meglio sulla fascia, spinge come un treno e difende a meraviglia. SPECTACULAR

BAGHINO: si stecca il ditone, e parte a petto in fuori verso la tenzone; cavaliere d´altri tempi, così giovane e così già rodata, conforta il duetto con il capitano in mezzo al campo; nella ripresa, spostata in cabina di regia, dà il meglio, con sagacia ed intelligenza. STOICO FOSFORO

CERESETO: in una settimana travagliatissima, tutta da dimenticare, si butta nella contesa e confeziona una prestazione da incorniciare, con una doppietta da dedicare a chi le vuole bene, e che l´applaude da lassù... GIRL OF THE MATCH !!!

MERLER: questo non è un giocatore, questo è il giocatore; è il nostro Capitano; molto ci mancava, e da quando è tornata tutto ora è più semplice; umile, ruspante e stupenda; determinante e fondamentale. BOBA SUPERSTAR !!!

BARGI: non fa più notizia, è come Ganz, el segna sempre lù... con la differenza che Cate gioca per il Team, si sbatte, corre e suda, trasforma l´attacco in una rampa di lancio anche per le compagne di reparto, che non a caso tornano al gol... L´ANNO DEL DRAGONE

(75´ CERRUTI): la Zia ha due pregi: gioca bene sin da quando mette piede in campo, non importa se è l´inizio della gara, o se entra dalla panca; il secondo è che si adatta alle situazioni, ai ruoli... avercene di "parenti" così... LALLA OVER THE TOP...

TOOMEY: prima frazione in grande spolvero, precisa ed acuta, esalta l´ampiezza ed infastidisce parecchio la retroguardia locale; è in giornata, e gioca tranquilla e spedita; mette lo zampino in almeno tre gol... scusate se è poco... DECISIVA

(67´ NASSO): un grande recupero quello di Jessy per le fortune dell´Amicizia: una combattente nata, vigorosa e volitiva; si mette in evidenza, ha voglia, e si vede, e sfiora per un nonnulla la segnatura personale. COME LA DINAMITE...

DEL FRANCIA: eccolo il gol, il sigillo, la perla, che la bionda esterna inseguiva e meritava da tempo; importantissimo che si sia sbloccata a livello di realizzazioni; in realtà non ha quasi mai steccato, ha sempre disputato buone performances personali, ed anche oggi ha contribuito in maniera importantissima al successo finale. LA CILIEGINA SULLA TORTA


Fonte: Geronimo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie