22 Aprile 2024
visibility
news
percorso: Home > news > News Generiche

IL PUNTO TECNICO ED IL PAGELLOMETRO

03-10-2016 00:04 - News Generiche
MARICA LICCO, STRAORDINARIA... GIRL OF THE MATCH !!!
PRIMA GIORNATA DI CAMPIONATO: L´EMPOLI RISPETTA IL PRONOSTICO E REGOLA IL TORO, COLPACCIO CORSARO DEL LIGORNA IN CASA JUVE, E VITTORIA ESTERNA DELLA NOVESE NELLA TANA DEL SALUZZO.

VINCE LARGO L´ORISTANO CON IL MOLASSANA, LAGACCIO ALL´INGLESE SUL CAPRERA, E PREZIOSO PARI DELLA LUCCHESE IN CASA DELLE GRIGIE DELL´ALESSANDRIA.


E´ partito il campionato nazionale di serie B femminile: e decolla anche la rubrica della nostra Redazione: un Punto Tecnico sulla giornata, con riepilogo dei risultati, brevissimo commento sulla gara delle ragazze verdeblù, e pagellometro sulla loro partita. E allora... andiamo!!!

Nel girone A la favorita Empoli Ladies ha fatto suo il match con il Torino in maniera netta (3-0), mentre la Novese ha superato di misura (2-1) il Saluzzo in trasferta. Maramaldeggia l´Atletico Oristano con il Molassana (4-0), mentre spicca il pareggio esterno della Lucchese ad Alessandria (1-1). La nostra Amicizia fa suo il duello con il Caprera (2-0), ma la copertina di giornata la merita senza dubbio la terribile matricola Ligorna, di Mara Morin , capace di imporsi tra le mura juventine con un perentorio 3-1.

Come è ovvio, in attesa degli spunti di cronaca e dei commenti delle altre gare, che leggeremo sui portali specializzati (le prime righe sui nostri incontri sono disponibili sulla pagina Fb, a cura di Raffaele Macrì, mentre sul sito ufficiale del Lagaccio esce a distanza di qualche ora la cronaca... n.d.r.), la nostra attenzione si sofferma sulla prestazione della nostra compagine, sotto forma di una brevissima analisi.

L´ANALISI
Il Lagaccio ha vinto la sua gara, disputata sul campo amico, con il classico risultato di 2-0: tre punti ottimi per il morale, un avvio con vittoria è quanto di meglio si potesse sperare: dobbiamo innanzi tutto dire che il successo è stato meritato, per il maggior possesso dell´attrezzo tenuto per l´intera durata dell´incontro, ed anche per alcune ghiotte occasioni da rete non sfruttate; al tempo stesso, siamo costretti però a registrare una prestazione non esaltante, giocata quasi sempre sotto ritmo, e con la manovra spesso latitante. Di fronte ad un Caprera molto roccioso e guardingo, venuto in Liguria con il chiaro intento di limitare i danni, le bracchette hanno prodotto uno sforzo al minimo sindacale, offrendo una recita non troppo convincente. Al termine della gara mister Tony Napoli era visibilmente contrariato ed il suo disappunto era abbastanza evidente. La formazione iniziale era un chiaro segnale di coraggio, da parte del coach, che azzardava un 4-2-3-1, con i tre interpreti della seconda linea, a supporto del bomber Bargi, tutti attaccanti o mezze punte (Del Francia, Cereseto e Pesce); dopo i primi discreti 10 minuti, la mancanza di un centrocampista di ruolo nella linea suddetta si faceva sentire, e Baghino e Licco dovevano fare gli straordinari per trovare l´appoggio in avanti. Nel finale gli ingressi di Ghidetti e Toomey rivitalizzavano un po´ la manovra, e soprattutto regalavano più equilibrio, con Cereseto che mostrava buoni spunti nel ruolo di attaccante puro. E´ importante sottolineare come questa era la prima gara di campionato, ed è anche giusto considerare le assenze forzate (Merler per infortunio, Bonissone e Stevanin per squalifica, oltre all´indisponibilità di Figone): è venuta comunque una vittoria, in ogni caso meritata, e questo va sottolineato nuovamente. Ora è alle porte una difficile trasferta in quel di Lucca; le rossonere saranno esaltate dall´ottimo pari esterno conseguito in casa della quotata Alessandria. Facile pensare che mister Napoli potrà modificare uomini e assetto in vista di questo importante incontro, cui faranno seguito due settimane di stop, prima della ripresa, in casa, con la Novese. Quello su cui siamo certi lavorerà lo Staff sarà comunque l´animus pugnandi: a Lucca bisognerà scendere in campo con uno spirito maggiormente combattivo. Siamo sicuri che le girls prepareranno al meglio, durante la settimana, questa partita, e che per domenica saranno pronte.

I GIUDIZI DI LAGACCIO-CAPRERA

FERRARI: svolge con ordine l´ordinaria amministrazione, sicura nelle uscite sui corner avversari, brava con i piedi, si fa trovare in un paio di occasioni fuori posizione, ma rimedia con plastici interventi. POSITIVA

PIOMBO: prima frazione all´insegna dell´emozione e della scarsa precisione: si libera appena può della palla, e non sempre in maniera costruttiva; nella ripresa si rasserena, elimina le incertezze, e si propone anche in avanti, sfoderando un paio di traversoni molto pericolosi in area avversaria. PARTE MALE, FINISCE BENE...

PITTAVINO: coriacea e combattiva, spinge appena può, e chiude le linee di passaggio con molta autorevolezza e precisione. SICURA

ZAMBON: probabilmente più a suo agio nel ruolo di esterno basso, interpreta all´olandese quello di centrale, non demeritando affatto, anche se in qualche occasione esagera nelle uscite palla al piede... BONUCCI

LICCO: sempre al centro dell´azione, dimostra di poter giocare anche in posizione più arretrata, nonostante le sue caratteristiche sembrano per lei attagliarsi al classico trequarti moderno; lotta e cuce, si disimpegna e costruisce; ci dà dentro dall´inizio alla fine; per la Redazione tocca a lei la palma di... GIRL OF THE MATCH!!!

BAGHINO: tiene spesso botta in mezzo al campo, non supportata da un filtro latente; lo fa con intelligenza, senza mai rischiare, ed amministrando bene palloni a volte insidiosi e difficili. Nonostante la giovane età denota caratteristiche da veterana. IMPRESCINDIBILE

PESCE: ha il merito di sbloccare la partita, rischia di fare doppietta, ma nel tap-in nel corso della ripresa va troppo morbida; si impegna, porta a casa la pagnotta, ma da una come lei è lecito aspettarsi molto di più... fin troppo generosa nelle assistenze in un paio di occasioni, dove era meglio tirare in porta... CARA MICKY, TI VOGLIAMO PIU´ CATTIVA...

(71´ GHIDETTI): si inserisce nel match con buona predisposizione, si fa largo tra le maglie avversarie, dona verve e dinamismo alla manovra; si propone con ottime iniziative individuali; insomma: brava! TARANTOLATA

BRUCCI: bada al sodo, e dove non arriva con il fioretto usa la clava; difensore vecchia maniera, riesce a fornire nel complesso una prestazione tutta sostanza e pochi rischi. Per dirla alla Mengoni... ESSENZIALE

BARGI: lotta tutta la settimana con i torturanti esercizi di Francis Boggero, stringe i denti e scende in campo, nonostante le non perfette condizioni fisiche: fa il suo, come sempre, perde il duello a tu per tu con Soldi, ma fornisce una prova tutto impegno e dedizione; lavora molto per la squadra. Bene fa Tony Napoli, sul doppio vantaggio, a risparmiarla e a farla uscire anzitempo. CAPITANO CORAGGIOSO

(58´ TOOMEY): la giovanissima fantasista non delude le attese, e porta vivacità al gruppo, che dopo il suo ingresso cambia anche leggermente qualcosa in materia tattica; sfonda in alcune occasioni sulla mancina, viene fermata spesso con le cattive, dimostra di essere uno dei prodotti maggiormente interessanti del vivaio verdeblù. OTTIMO IMPATTO!

CERESETO: giocatore generoso e sempre pronto al sacrificio, fatica per tutta la prima frazione a trovare la giusta posizione; spostata nel ruolo di prima punta, si rende protagonista di una ottima ripresa, termina in crescendo, e sfiora il gol con uno splendido colpo di testa in torsione. NON SI RISPARMIA

DEL FRANCIA: una delle calciatrici più tecniche del Team: parte forte e fornisce un assist meraviglioso in area; poi ci prova, ma si spegne progressivamente, risentendo fisiologicamente della scarsità di manovra in ampiezza della squadra; va sicuramente cercata di più, per farla maggiormente entrare nel vivo del gioco. BOMBA DA INNESCARE

(65´ CERRUTI): entra in un paio di azioni offensive, ma non riesce ad inserirsi nel vivo della contesa; però corre... CORIACEA









Fonte: Geronimo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie