24 Febbraio 2024
visibility
news
percorso: Home > news > Prima Squadra > Serie B

SERIE B: AMICIZIA LAGACCIO - ALESSANDRIA 2 - 2

01-05-2017 20:37 - Serie B
Termina in pareggio lo scontro per il terzo posto tra Lagaccio ed Alessandria: le genovesi non riescono ad approfittare del doppio vantaggio maturato nel primo tempo, si fanno rimontare la ripresa ed allungano la volata per il podio fino al termine del campionato. Immediato il vantaggio verdeblu, al 6´ contropiede di Bargi sulla destra che premia l´inserimento dell´accorrente Pesce, in area di prima intenzione il numero 7 locale insacca, 1 a 0; ancora genovesi al 9´, Pesce viene innescata in profondità, salva Asteggiano in uscita. Lagaccio padrone del campo e raddoppio verdeblu al 14´, l´arbitro concede il calcio di rigore per un fallo su Bargi, lo stesso numero 9 trasforma il penalty, 2 a 0. L´Alessandria non si smarrisce e reagisce, al 30´ punizione decentrata e tirocross di Zella, la conclusione si stampa sulla traversa; al 36´ corner per le piemontesi, Bianco fallisce il tap-in calciando alto in mischia nella area piccola. Si rivede il Lagaccio al 39´, triangolo Bargi-Toomey, che però fallisce il controllo decisivo davanti al portiere; reazione ospite al 45´, bel diagonale di Bianco su cui salva Stevanin, la difesa non spazza e costringe il portiere locale ad un ottimo intervento su Accoliti in mischia, sul ribaltamento di fronte conclusione di Toomey e parata di Asteggiano, e fine primo tempo. Inizio ripresa orribile delle padrone di casa, al 51´ l´arbitro concede un calcio di rigore per Alessandria, si incarica Zella dell´esecuzione, il numero 8 ospite insacca, 2 a 1; al 59´ il pareggio ospite, Bianco calcia dal limite dell´area, respinge corto Stevanin, Bonissone non riesce a rinviare, sulla palla si avventa Bergaglia che insacca il gol del 2 a 2. Dopo l´avvio tremendo il Lagaccio reagisce ma l´Alessandria prende coraggio, al 79´ un diagonale di Soragni termina alto di poco quasi gelando le locali; le occasioni per chiudere la gara le hanno però le verdeblu, e le falliscono: al 83´ gran filtrante di Bargi per Pesce, che sola davanti al portiere stoppa in corsa, ma non conclude e si allunga troppo la palla e viene quindi anticipata da Asteggiano; al 94´ l´ultima occasione della gara, tiro cross di Pesce che si stampa palo esterno, come le speranze di vittoria delle locali, che domenica faranno visita all´ostico Torino.

AMICIZIA LAGACCIO: Stevanin, Zambon, Pittavino, Brucci, Licco (Cerruti), Baghino, Pesce, Merler, Bargi, Toomey (Nasso), Bonissone (Ghidetti). A disp.: Stevanin, Biringhelli, Accardo E., Bosso. All.: Napoli.
ALESSANDRIA: Asteggiano, Schiavi, Capra, Devecchi, Bergaglia (Soragni), Marinoni, Zella, Accoliti (Garavelli), Amandola, Zecchino (Violino), Bianco. A disp.: Minato. All.: Cantone.
MARCATORI: Pesce, Bargi (L), Zella, Bergaglia (A).

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie