18 Luglio 2024
visibility
news
percorso: Home > news > Prima Squadra > Serie B

SERIE B: AMICIZIA LAGACCIO - JUVENTUS FEMM. 1 - 1

21-03-2017 18:48 - Serie B
Aggancio completato, il Lagaccio si issa al terzo posto in graduatoria, appaiando l´Alessandria in virtù del pareggio casalingo per 1 a 1 contro la Juventus: le bianconere fanno ancora una volta soffrire le verdeblu, che soprattutto nella prima mezz´ora hanno dato l´impressione di poter chiudere la contesa. Nei primi minuti più possesso palla della Juventus ma la prima vera palla gol è per il Lagaccio, al 10´ contropiede veloce di Bargi sul cui tiro Milone si salva in corner: sull´angolo conseguente Bonissone svetta e conclude a lato di poco; le padrone di casa insistono ed arrivano ancora vicine al vantaggio al 13´, Bargi dalla sinistra serve in area l´accorrente Del Francia che per poco non ci arriva, Merler è appostata al limite dell´area e calcia a fil di palo. Ancora Lagaccio al 20´, Cereseto serve in profondità per Bargi il cui tiro di prima intenzione termina alto di poco, tanto produrre porta quindi al vantaggio delle locali, al 24´ lancio di Brucci sulla destra per Toomey, assist per Bargi che con un secco diagonale supera Milone: 1 a 0, e il numero 9 lagaccino mette la firma anche sulla sua presenza numero 100 in maglia verde; le padrone di casa non si accontentano ed al avrebbero anche la palla per il raddoppio, al 29´ ancora un assist di Toomey per Bargi, che servita in profondità trova sulla strada Milone che salva la porta nella conclusione centrale nell´uno contro uno. Forte del passivo stretto la Juventus non si smarrisce e prova nel finale di frazione il colpo del pari: al 35´ incertezza difensiva lagaccina e conclusione defilata al volo di Sottil di poco sopra la traversa, al 36´ velenoso tiro-cross Capello alto di poco. Il Lagaccio quindi non chiude la partita, e viene riacciuffato a metà ripresa, alla prima occasione bianconera in campo aperto: al 63´ palla in profondità per Capello che anticipa Ferrari con un tocco e la palla termina in rete, 1 a 1, e tutto da rifare; le verdeblu ci provano senza trovare la palla risolutiva, al 74´ cross dalla destra di Polese, Milone salva prima su Nasso e poi su Cereseto, al 75´ caparbio inserimento di Del Francia, conclusione alta di poco. L´ultima vera palla gol è per la Juventus, che mette i brividi al Ceravolo, all 83´ sugli sviluppi di un corner gran parata Ferrari sull´efficace colpo di ginocchio di Gastaldo; null´altro fino al 90´, un punto per il Lagaccio che agguanta così il terzo posto in virtù degli altri risultati, con la consapevolezza però di averne forse lasciati altri due per strada non chiudendo la partita al cospetto comunque di una buona squadra in forte crescita.

AMICIZIA LAGACCIO: Ferrari, Zambon, Brucci, Cerruti (Nasso), Cereseto, Pittavino, Del Francia (Aloi), Merler, Bargi, Toomey (Polese), Bonissone. A disp.: Peluffo, Biringhelli, Mastrangelo, Minopoli. All.: Napoli.
JUVENTUS FEMM.: Milone, Basta, Mancuso, Trapani, Cupoli, Chiavicatti, Capello, Mondino, Gastaldo, Falcone (Tomei), Sottil. All.: Pecchini.
MARCATORI: Bargi (L), Capello (J).

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie