21 Giugno 2024
visibility
news
percorso: Home > news > News Generiche

TRA CUNEO E LAGACCIO SCOCCA... L´AMICIZIA !!!

13-09-2016 21:39 - News Generiche
BELLA AMICHEVOLE, A MARGINE DELLA PARTNERSHIP AVVIATA TRA I DUE CLUB

NELL´OCCASIONE E´ STATA RICORDATA LA PRIMA STORICA PROMOZIONE DELLE LEONESSE IN SERIE A: PREMIATO IL TECNICO ROBERTO MINOLITI, CHE HA CONTRACCAMBIATO CON UN GRADITO PENSIERO PER LA SOCIETA´ BIANCOROSSA

LUCA VARGIU: "UNA SPLENDIDA GIORNATA DI SPORT, UNA COLLABORAZIONE IMPORTANTE TRA LE DUE SOCIETA´ "

ROBY MINOLITI: "GRAZIE PER L´ACCOGLIENZA, QUI HO LASCIATO IL CUORE ED E´ SEMPRE BELLO TORNARE..."

La scorsa domenica è andata in scena, negli impianti del Parco della Gioventù di Cuneo, non solo una interessante e proficua amichevole tra le Leonesse e le ragazze del Lagaccio, ma anche il suggello al lavoro che il Direttore Sportivo del Cuneo, Luca Vargiu, ed il Direttore Generale del Lagaccio, Roberto Minoliti, avevano avviato qualche mese fa, a margine delle trattative che hanno portato in biancorosso Silvia Nietante, ed in verdeblù Arianna Pittavino e Camilla Minopoli. Un percorso di partnership e di interessante cooperazione, da sviluppare per dare modo ad entrambi i Club di ottenere risultanze proficue per entrambi i sodalizi. Luca Vargiu ha sottolineato l´importanza di questa iniziativa: "Con Roberto ci siamo incontrati ed abbiamo compreso in breve tempo di parlare la stessa lingua, soprattutto dal punto di vista dell´etica e della programmazione. Ci rivedremo presto per condividere al meglio come far fruttare questa neonata collaborazione."
 
 Davanti ad un discreto pubblico, prima dell´inizio della Amichevole, il Club della presidente Eva Callipo ha anche voluto ricordare la prima storica promozione in A del Team di casa: per questo è stato chiamato in campo Roberto Minoliti, Tecnico della Prima Squadra del primo grande salto nella massima categoria, insieme a Luca Vargiu, a Gianluca Petruzzelli, al capitano Monica Magnarini, alla spettacolare factotum Alessandra Witzel, e naturalmente al presidente Eva Callipo: a lui sono stati consegnati i tradizionali e squisiti cuneesi al rhum, una bottiglia di spumante Santero, e soprattutto la mitica maglia originale Numero Uno, indossata da Noemi Asteggiano nella fantastica cavalcata alla serie A di qualche annata fa. Roberto ha ricambiato offrendo al Club il librone mitico autografato con tutta la storia della strepitosa stagione, corredato da articoli, interviste e fotografie; una vera meraviglia, realizzata grazie alla collaborazione del grande Mark Doc Dettori, per potere idealmente andare indietro nel tempo e rivivere tutti gli indimenticabili momenti e le grandi emozioni che hanno portato alla promozione, in una straordinaria e per certi versi epica impresa. Luca Vargiu e Roby Minoliti si sono poi scambiati i libri che hanno scritto sul calcio; Rob ne ha donato una copia anche a mister Petruzzelli, e Luca una al Direttore Sportivo dell´Amicizia, Marco Semino, ed una a mister Tony Napoli. L´inossidabile fotoreporter Marco Gragnani, armato di una macchina sempre più professionale, ha immortalato il bellissimo avvenimento.

Subito dopo l´inizio della Amichevole Roberto Minoliti ha dichiarato: "Sono contento della accoglienza che mi è stata riservata, e ringrazio il Club biancorosso. Con Luca Vargiu abbiamo impostato una buona base di lavoro; non vorrei esagerare, ma credo si tratti di un progetto abbastanza all´avanguardia, e per certi versi decisamente originale. Oggi è stato bello tornare qui, rivisitare gli spogliatoi, riprovare emozioni antiche. Ho visto molte persone amiche sugli spalti, che mi hanno ricordato quegli anni: Alessandro D´Angelo, la Pittavino´s Family, i Rosso, Minopoli, Cesare Errico, Angelo Baghino, Rob Toselli, Rita Mignani, Luca Mandrile, Gian Dalmasso, Alessia Picco... oltre alle varie Ele Red, Raffa Magnarini, Angie Army Armitano, Chiara Colombero... senza contare Alessia Cobelli, che ogni volta che metto piede qui la trovo sempre... impossibilitata a giocare, e sempre per un bellissimo motivo... ora sicuramente qualcuno me lo sarò scordato, e farò la classica figuraccia, e quindi, nel caso, mi scuso... E´ stato anche bello risedermi in quella panca, dove mai abbiamo perso in campionato... quando era stata l´ultima volta? Alla fine di marzo del 2014, vittoria con la Sarzanese, questo lo ricordo... Sì, perché poi, nelle ultime tre, giocammo a Molassana, ad Oristano, e nell´ultimo decisivo match casalingo con il Luserna io ero in tribuna, squalificato, a dirigere la straordinaria tifoseria. La maglia ricordo della stagione è stato davvero un bel gesto... se mio figlio Nic continuerà a fare il portiere un giorno la potrà indossare e io gli dirò... ´Stai attento, che questa era la maglietta della Noe Asteggiano, eh?´ Una maglietta che sa di serie A... "

La giornata ha il suo magico, e tradizionale, finale, proprio come allora: tutti in centro, a prendere l´aperitivo!!! Si brinda alla giornata, alla nuova alleanza tra i Club... si brinda all´AMICIZIA!!!



Fonte: Redazione

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie