23 Maggio 2024
visibility
news

ECCELLENZA: PAVIA - SUPERBA 6 - 0

24-04-2021 16:07 - Eccellenza
immagine tratta dalla pagina Facebook "PaviaAcademySSD"
La grinta ed il sacrificio non bastano alla Superba per uscire indenne dalla dura prova di Pavia: al cospetto di una squadra già ben più che attrezzata per la categoria superiore il passivo rimediato recita un netto 6 a 0, sicuramente troppo punitivo se non altro per l’impegno profuso dalle lagaccine. L’andamento della gara è chiaro già in avvio, con le lombarde arrembanti e le genovesi a difendersi come possono, al 5’ tiro-cross dalla destra, Accardo alza sopra la traversa; sull’angolo conseguente Cuneo salva sulla riga una situazione pericolosa. Insistono le bianche locali, al 13’ sugli sviluppi di una punizione Accoliti calcia dal limite dell’area e colpisce la traversa, al 16’ inserimento centrale di Codecà con conclusione da centro area e gran parata di Accardo; al 20’ punizione dal lato sinistro del limite dell’area di Troiano, la traiettoria velenosa appena sopra la barriera si spegne a lato di pochissimo rispetto alla base del palo. E’ il preludio al giusto vantaggio locale che arriva a metà frazione, al 21’ la difesa della Superba si fa trovare scoperta, Accoliti si presenta davanti ad Accardo, la salta e deposita in rete, 1 a 0. Il raddoppio arriva quattro minuti più tardi, gran punizione di Zella dai 25 metri, conclusione forte ed angolata sul secondo palo su cui Accardo non può nulla, 2 a 0. Il colpo è pesante e il Pavia sfonda la difesa lagaccina, al 30’ assist di Troiano per Codecà che entra in area dalla sinistra ed insacca in diagonale, 3 a 0, al 34’ incursione dalla sinistra di Troiano che salta due difensori ospiti e mette in area per l’accorrente Codecà, che davanti ad Accardo insacca il 4 a 0. Nel secondo tempo non cambia lo spartito, al 46’ lancio in profondità per Accoliti, gran parata di Accardo che devia in angolo, sul corner conseguente colpo di testa di De Vecchi a lato di poco; al 61’ conclusione radente ed angolata di Accoliti dal limite dell’area, gran parata di Accardo che blocca a terra. Break locale a metà frazione: al 62’ percussione sulla destra di Accoliti che salta due difensori in velocità e mette in mezzo per Troiano, che insacca davanti ad Accardo il 5 a 0, al 69’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo per la Superba contropiede del Pavia, lancio per Codecà che salta anche Accardo e deposita in rete, 6 a 0. La Superba non molla e non demorde, ed ottiene allo scadere la sua prima vera occasione, all’86’ combinazione insistita Ilaria Lopez-Emanuela Accardo, conclusione del numero 4 a giro da posizione defilata di poco sopra la traversa. La prossima gara vedrà le genovesi impegnate nella gara di campionato in famiglia con la Juniores.

PAVIA: Groni, Zella, Maiocchi (Migliavacca), Ubbiali (Czeczka), Salamone (Bosco), Straniero, Zecchino, De Vecchi, Codecà, Troiano (Napoletano), Accoliti (Zorzoli). A disp.: Vignati, Gianni, Di Giulio. All.: Martinotti.
SUPERBA: Bandini (Accardo M.), Ferrea (Beltrandi), Cuneo, Accardo E., Moscamora, Puglisi (Stella), Lopez I., Brucci (Tarsi), Pappalardo (Minutoli), Famà, Gandini. A disp.: Viaggi, Bevilacqua. All.: Bianchi.
MARCATORI: Accoliti, Zella, Codecà 3, Troiano (P).

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie