27 Maggio 2024
visibility
news

ECCELLENZA: SUPERBA - SAMPDORIA 1 - 1

12-04-2021 20:37 - Eccellenza
Resta una buonissima prestazione ed un po’ di amaro in bocca per la Superba, che pregustava il colpo grosso in casa contro la Sampdoria: le lagaccine passano in vantaggio alla metà della seconda frazione, ma vengono raggiunte dalle blucerchiate nel recupero. La prima occasione è per le padrone di casa al 9’, passaggio filtrante di Minutoli per Gandini che entra in area dalla destra e conclude trovando l’ottima risposta di Brunelli che salva in corner; sull’angolo conseguente Ferrea impegna il portiere ospite direttamente da corner sul primo palo. Le blucerchiate premono ma non riescono ad impensierire Maria Chiara Accardo, le padrone di casa provano a pungere in contropiede: la miglior palla gol per la Sampdoria arriva nel finale di frazione, quando Giada Lopez al 43’ trova il varco giusto e si presenta davanti ad Accardo anticipandola, la sua conclusione colpisce il palo e la difesa libera l’area. La ripresa inizia sulla falsariga del primo tempo, senza troppi sussulti, questa volta la prima occasione è per la Sampdoria, con la conclusione di Bazzano dai 25 metri che termina a lato di poco al 60’; è la Superba però a passare in vantaggio al 68’, veloce ripartenza con una gran palla di Minutoli in profondità per Famà che a tu per tu con il portiere blucerchiato colpisce l’incrocio dei pali, ci pensa Lopez di testa in tuffo a ribadire in rete: 1 a 0 ed esultanza per le nero-grigie oggi in divisa verde. Le ospiti si riversano in attacco per trovare il pareggio, le padrone di casa cercano le loro occasioni negli spazi necessariamente lasciati liberi, al 75’ traiettoria velenosa di Brucci dai 30 metri, bella risposta di Brunelli che alza la palla sopra la traversa. Risposta blucerchiata all’84’, conclusione di Lopez da dentro l’area, Accardo salva, sulla ribattuta Cuneo sbroglia la situazione con una coraggiosa spaccata sull’accorrente Olanda; occasionissima per la Superba all’87’ filtrante di Brucci per Pappalardo che si allunga troppo la palla e al momento del tiro nell’uno contro una viene anticipata da Brunelli. Le padrone di casa, esauriti i cambi, restano in 10 per l’infortunio di Bissoli e subiscono l’assedio finale delle blucerchiate: nei minuti di recupero, prima salva Accardo su un corner calciato con forza sul primo palo, sulla respinta della difesa lagaccina le sampdoriane recuperano palla e rilanciano per Lopez in profondità, che si incunea tra due difensori ed insacca con un tocco preciso nell’angolino: 1 a 1 praticamente sul triplice fischio dell’arbitro. Il prossimo impegno per la Superba sarà la trasferta di domenica prossima a Pavia, contro una delle compagini probabilmente più attrezzate del campionato.

SUPERBA: Accardo M., Ferrea (Beltrandi), Cuneo, Accardo E., Moscamora, Puglisi (Bissoli), Aloi, Brucci, Famà (Pappalardo), Minutoli (Stella), Gandini (Lopez I.). A disp.: Bandini, Tarsi. All.: Bianchi.
SAMPDORIA: Brunelli, Paganini (Olanda), Gardel, Lazzeri, Traversone (Baghino), Bazzano, Lopez G., Zero (Mailia), Brero (Roccalberti), Malatesta, Farhang (Boaretti). A disp.: Pescarolo, Donati, Bruzzone, Tesoro. All.: Calvi.

MARCATORI: Lopez I. (Sup), Lopez G. (Sam).

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie