29 Febbraio 2024
visibility
news

COPPA ITALIA: OLIMPIC 1971 - SUPERBA 2 - 6

28-10-2019 22:36 - Coppa Italia
Al termine di una gara non esaltante, la Superba torna con i tre punti dalla trasferta contro l'Olimpic. Al 9' prima occasione per la Superba, doppia chance per Moscamora, la prima parata da Mainenti, sulla respinta alza sopra la traversa, risponde l'Olimpic al 13', punizione dalla trequarti respinta male dalla difesa ospite, conclusione di Zanardi in diagonale alta sopra la traversa; ancora locali avanti al 19', punizione di Macciò dal limite a lato di poco, risposta lagaccina al 25', punizione di Ferrea da posizione defilata: nessuno tocca la palla sul tiro-cross e si insacca, 0 a 1. Raddoppio ospite al 33', assist di Giusto dalla destra per Famà accorrente in scivolata, 0 a 2; un minuto più tardi una conclusione di Pappalardo su respinta della difesa dai 30 metri di prima intenzione quasi sorprende il portiere a lato di pochissimo. Nel finale di frazione l'ultima occasione per le nero-grigie, al 39' punizione di Pappalardo dai 20 metri, lo spiovente si spegne di poco alto sopra la traversa. Il tris ospite arriva in avvio di ripresa, al 57' sponda di Pappalardo di testa per l'inserimento di Famà, che davanti al portiere deposita in rete, 0 a 3; la Superba insiste, al 58' diagonale di Moscamora dal limite, gran tuffo di Mainenti in angolo. Dormita delle ospiti e break delle padrone di casa a metà frazione, al 63' rigore concesso per fallo di mano, batte Syria Arrighi, Accardo devia di piede ma non abbastanza, 1 a 3; al 68' palla filtrante per Palma che si presenta davanti ad Accardo ed insacca, 2 a 3 e gara riaperta per poco: la Superba ristabilisce le distanze al 69', combinazione Longo-Famà-Longo e gran gol della centrocampista lagaccina, 2 a 4. La Superba si risveglia e chiude la gara, al 71' angolo di Pappalardo, sponda di Famà per Longo che da posizione favorevole mette a lato, al 86' palla in profondità per Famà che mette in mezzo, Mainenti devia, tap-in di Pappalardo che insacca, 2 a 5; all'87' palla per Giusto in profondità, si presenta davanti al portiere che devia, tap-in di Cambiaso a lato, al 93' assist di Giusto per l'accorrente Famà che davanti a Mainenti insacca in diagonale, 2 a 6 sul triplice fischio dell'arbitro. Il prossimo impegno sarà al Ceravolo nuovamente con l'Olimpic.

OLIMPIC 1971: Mainenti, Pedemonte, Cappelletti A., Cavalieri, Arrighi S., Cappelletti M., Consigliere (Sacco), Rovatti, Macciò, Palma, Zanardi. All: Arrighi.
SUPERBA: Accardo M., Ferrea, Del Verme, Accardo E. (Luccisano), Moscamora (Longo), Travaglini, Cambiaso, Brucci, Pappalardo, Famà, Giusto. A disp.: Bandini. All.: Malusà-Bianchi.
MARCATORI: Ferrea, Famà 3, Longo, Pappalardo (S), Arrighi S., Palma (O).

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie