24 Giugno 2024
visibility
news

ECCELLENZA: OLIMPIC 1971 - SUPERBA 1 - 7

23-12-2019 22:18 - Eccellenza
Si chiude con una vittoria il 2019 della Superba, che torna con tre punti dalla trasferta al Branega. Avvio orribile per le ospiti, Olimpic in vantaggio al 1', nel giro palla difensivo il retropassaggio di Ferrea trova Accardo fuori posizione e la palla rotola in rete, 1 a 0; la Superba accusa il colpo ed all'11' Accardo si riscatta con gran salvataggio su Palma. Nella seconda metà di frazione le lagaccine escono fuori e ribaltano la gara, al 17' cambio campo di Pappalardo per Famà davanti a Galasso che in uscita disperata mette a lato, al 18' filtrante di Giusto per Famà e salvataggio Galasso in corner; è il preludio per il pareggio che arriva al 23' assist di Brucci per Moscamora, bella conclusione dal limite sotto la traversa, 1 a 1. La Superba ribalta il match, al 28' punizione di Brucci dai 25 metri, traiettoria strana con il portiere immobile e la palla che si insacca, 1 a 2, al 29' cross di Giusto per Pappalardo che controlla in area ma non riesce a concludere, sull'uscita palla conclusione di Moscamora in diagonale nell'angolino, 1 a 3; al 39' il poker lagaccino, da rimessa laterale la palla arriva a Giusto a centro area che prova una conclusione acrobatica, Galasso salva ma la stessa Giusto di testa ribadisce in rete, 1 a 4. Nella ripresa la musica non cambia, al 56' conclusione di Moscamora sul primo palo, Galasso si salva in angolo, al 57' su una palla recuperata conclusione di Pappalardo deviata da un difensore, la parabola arcuata supera il portiere, 1 a 5; al 58' cambio campo di Famà per Giusto, ottimo inserimento e bel tocco a superare Galasso, 1 a 6. Le ospiti insistono, al 59' cross di Pappalardo deviato da un difensore, ottima girata di Famà, Galasso si allunga e salva in angolo, al 75' bella discesa di Mourino sulla sinistra che calcia quasi dalla riga di fondo sul primo palo gran salvataggio di Galasso; al 76' ancora un'incursione di Mourino che si presenta davanti al portiere locale che salva con i piedi, sul tap-in ancora Mourino alza di poco sopra la traversa. L'ultima rete al 77', assist di Giusto a centro area per Pappalardo che insacca, 1 a 7, e niente più fino al triplice fischio. La prima gara del 2020 vedrà la Superba protagonista della complicatissima trasferta di Prà contro il Genoa.

OLIMPIC 1971: Galasso, Catalano, Cappelletti A., Macciò, Arrighi S., Cappelletti M., Pedemonte, Rovatti, Palma, Arrighi A., Mainenti. A disp.: Consigliere, Zanardi.
SUPERBA: Accardo M., Ferrea, Del Verme, Accardo E. (Iavarone), Moscamora, Travaglini, Cambiaso (Mourino), Brucci, Pappalardo, Famà (Gandini), Giusto. A disp.: Bandini. All.: Malusà-Bianchi.
MARCATORI: aut.Ferrea (O), Moscamora 2, Giusto 2, Pappalardo 2, Brucci (S).

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie