27 Maggio 2024
visibility
news

ECCELLENZA: SUPERBA - RUPINARO 1 - 0

27-11-2018 22:16 - Eccellenza
Continua la striscia positiva della Superba, che supera al Ceravolo il Rupinaro dopo una gara per nulla facile e piuttosto spigolosa: quinta gara a punti consecutiva delle nero-grigie, impreziosita dal terzo “clean-sheet” di fila in casa. Prima frazione avara di occasioni da gol, le ospiti premono di più ma non riescono a creare troppi grattacapi alle locali, la prima palla gol è per la Superba all’8’, Aloi serve dalla destra Pappalardo che in area mette a lato di poco sul primo palo; risposta biancorossa al 18’ sugli sviluppi di un corner la difesa di casa non spazza, la più lesta è Raffone che calcia a fil di palo. Per un’altra occasione bisogna aspettare il 38’, angolo di Moscamora, colpo di testa a colpo sicuro di Emanuela Accardo, un difensore ospite salva in corner a Seravalli battuta; risponde il Rupinaro nel recupero, lancio per Cimarosa su ci salva Bandini in uscita bassa, sulla ribattuta Barbieri mette a lato da fuori area. Nel secondo tempo è la Superba a insistere di più, al 48’ occasionissima per le locali, palla messa in area per Mastrangelo che a tu per tu con Seravalli viene strattonata abbastanza platealmente da un difensore biancorosso, sembra rigore per tutti, ma non per l’arbitro che lascia proseguire tra le vibranti proteste delle locali; ancora un’occasione per le nero-grigie al 55’ bel tiro di Gaeta dai 20 metri di poco alto sopra la traversa. Dopo tanto insistere la Superba trova il vantaggio al 68’ gran filtrante di Longo per Mastrangelo che si inserisce dalla sinistra e con un delizioso tocco sotto supera Seravalli, 1 a 0; le genovesi insistono alla ricerca del raddoppio ma non chiudono la partita e tirano un sospiro di sollievo al 77’, quando una punizione dai 20 metri di Barbieri va a sbattere sulla parte esterna della base del palo. Null’altro poi fino al triplice fischio finale: altri tre punti importanti per la Superba, che consolida il quinto posto senza perdere altro terreno dalle prime della classe, e può guardare con più fiducia al delicato impegno di domenica al Dagnino contro le rossoblu del Vado.

SUPERBA: Bandini, Gaeta, Del Verme, Accardo E., Moscamora, Montali (Gandini), Aloi, Longo, Pappalardo, Mastrangelo, Mosca (Lopez). A disp.: Accardo M.. All.: Malusà.
RUPINARO: Seravalli, Muzio, Giraud, Solari, Basile, Raffone, Fregosi, Rizzo, Cimarosa, Giuliana, Barbieri. A disp.: Cassinelli, Marrè, Bannino, Casazza, Macchiavello, D’Amico, Battilana, Solari, Rizzi. All.: Ghilino.
MARCATORI: Mastrangelo (S).

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie